Il Master

L’Executive Master in Social Entrepreneurship (EMSE-MHUSE) è un Master universitario di 1° livello, promosso da Fondazione Human, e organizzato, per la prima edizione, dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, condividendo le esperienze e le competenze di imprenditorialità dei seguenti centri di eccellenza sul tema: Alta Scuola Impresa e Società ALTIS dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, LUISS Guido Carli Roma, Politecnico di Milano, Digital Accademia.

Il Master si inserisce in un settore sempre più rilevante nell’ambito dell’economia e della società italiana e offre agli studenti la possibilità di confrontarsi e conoscere un ampio network di imprese sociali e professionisti del settore.

L’Executive Master in Social Entrepreneurship vuole rispondere al fabbisogno di competenze di tutti coloro che operano in imprese sociali italiane (cooperative sociali, fondazioni, associazioni, ONG, ONLUS, imprese sociali, imprese profit a forte orientamento sociale e ambientale, ecc., operanti in qualsiasi ambito di attività – es. sanità, assistenza, solidarietà sociale, educazione, cooperazione allo sviluppo, cultura, inserimento soggetti svantaggiati, ambiente, ecc.) o intendono avviare percorsi di start-up di imprese sociali.

Obiettivi formativi

Il Master sviluppa competenze per:

  • Contribuire al posizionamento strategico delle imprese sociali;
  • Progettare e realizzare strategie di innovazione, sviluppo e rinnovamento delle imprese sociali;
  • Migliorare l’efficienza e l’efficacia degli strumenti di gestione, controllo e dei processi produttivi;
  • Analizzare le condizioni economico-finanziarie e di sostenibilità dell’impresa sociale;
  • Selezionare e utilizzare le fonti di finanziamento e gli strumenti finanziari tradizionali e
  • Innovativi (es. social venture fund, social impact bond, crowd-funding, crowd-lending,
  • Venture philantropy) più idonei a sostenere la crescita delle imprese sociali;
  • Sviluppare il capitale umano e la leadership del board e del management;
  • Favorire la crescita dell’impresa sociale e i passaggi generazionali;
  • Migliorare la trasparenza delle gestione e dei bilanci;
  • Migliorare la valutazione dell’impatto sociale delle attività svolte;
  • Ottimizzare la governance e la fiscalità dell’impresa.

Destinatari

Il Master si rivolge a:

  • Imprenditori e manager già operanti in imprese sociali profit e non profit;
  • Personale e professionisti dotati di alto potenziale già operanti in imprese sociali, destinati ad
  • assumere in futuro un ruolo sempre più rilevante all’interno dell’impresa;
  • Personale e collaboratori ad alto potenziale da formare in vista di successivi passaggi
  • generazionali;
  • Imprenditori e manager del mondo profit che intendono lavorare in futuro in imprese sociali;
  • Imprenditori e manager del mondo profit che intendono realizzare spin-off sociali e imprese
  • sociali (es. cooperative, fondazioni ecc.) collegate all’impresa profit;
  • Imprenditori e manager di imprese profit che intendono sviluppare rilevanti iniziative di CSR
  • in collaborazione con imprese sociali;
  • Professionisti e consulenti di imprese sociali.

L’accesso è riservato a laureati, sia triennali sia magistrali, provenienti da qualsiasi facoltà. Possono essere ammessi anche candidati non laureati, qualora abbiano maturato qualificanti esperienze professionali.

I non laureati saranno ammessi alla sola frequenza dei corsi, senza rilascio del titolo finale. Non sono previsti limiti di età.